Stampare opere che “segnano il passo” con l’evoluzione della cultura

 

La perfezione assoluta è la garanzia minima richiesta quando il compito affidato è la stampa del vocabolario della lingua italiana, cioè il libro dei libri, fonte primaria per gli studiosi della lingua, che li mette d’accordo ma che li fa anche discutere ma a cui tutti, studiosi e non, si affidano.

E si ritorna davvero al significato profondo che per il tipografo rappresentava, agli albori di questa antica professione, lamissione di diffondere la cultura. Da Manuzio ai nostri giorni stampare è ancora oggi fare parte di quella filiera privilegiata di professionisti che producono opere di straordinario impatto nella diffusione delle conoscenze.

L’Istituto della Enciclopedia Italiana, Treccani, ha affidato alla Tecnostampa di Loreto la produzione litografica dei volumi “Il Nuovo Treccani”, “Neologismi. Parole nuove dai giornali (2008-2018)” e “Thesaurus”.

Le opere sono state presentate lo scorso Dicembre a Roma nell’ambito della Fiera nazionale della piccola e media editoria, “Più libri, più liberi”. Alla presentazione sono intervenuti, oltre ai direttori delle tre opere, Massimo Bray, Claudio Marazzini, Luca Serianni e Paolo Di Paolo.

 

 

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.